Efficienza energetica: quanto incide sui consumi e sul valore della casa

L’efficienza energetica, la capacità di un immobile di ottimizzare l’utilizzo di energia, è un elemento da non trascurare. Maggiore è l’efficienza energetica di un appartamento più alto è il suo valore economico (sia per le compravendite che per le locazioni) minori sono i suoi consumi e, quindi, i costi delle bollette.

Minori consumi maggiore risparmio

L’efficienza energetica di un immobile dipende da diversi fattori. Dal livello di isolamento termoacustico al tipo di materiali utilizzati passando per l’impianto di condizionamento, il sistema di riscaldamento e la tipologia di illuminazione. Da questi dati si calcola l’efficienza energetica di un appartamento che, come avviene per gli elettrodomestici, viene indicata nell’Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E.) con una scala che va dalla classe G (la più bassa) a quella A4 (la più alta).

Per comprendere quanto incide l’efficienza energetica di un edificio in termini di consumi è interessante analizzare i coefficienti energetici di una casa. Si stima, infatti, che un appartamento in classe energetica G abbia consumi superiori ai 160 kWh per metro quadro, mentre una in classe energetica C tra i 51 e i 70 kWh per metro quadro. E una casa in classe energetica A4? 15 kWh all’anno per metro quadro.

La differenza è significativa ed è facile intuire come una maggiore efficienza energetica consenta di abbattere il peso delle bollette.

L’aumento del valore dell’immobile 

Abitare in un immobile con un’elevata efficienza significa anche avere a disposizione una casa di valore. È stato infatti calcolato che l’efficienza energetica di un appartamento ne aumenta il valore anche fino al 40%.

Case con un’elevata efficienza energetica: le migliori proposte

 Scegliere appartamenti con queste capacità energetiche, quindi, si rivela una soluzione conveniente sia per chi vi abita come prima casa che per chi l’acquista come forma di investimento da affittare.

Una soluzione molto interessante è quella di Solaris 71, gli appartamenti di nuova costruzione in Via Nathan. Le case sono in classe energetica A, gas free e tutte con elevate prestazioni energetiche. Un insieme di elementi che rendono questi appartamenti convenienti, salubri e confortevoli. Scopri di più su Solaris 71.

A Giardini di Ottavia l’ultimo comparto di Ginepro prevede appartamenti immersi nel verde in classe energetica A3. Abitare qui significa scegliere una casa di nuova generazione costruita con materiali di qualità e soluzioni tecnologiche capaci di contribuire a creare anche un’ottima abitabilità. Scopri di più su Giardini di Ottavia.

Il meglio che si può trovare quando si parla di efficienza energetica è sicuramente il complesso immobiliare di Città Verde. È infatti la prima realtà su tutto il territorio nazionale a essere oggetto di una certificazione energetica ambientale (prevedendo l’adozione di protocolli internazionali) sia per gli edifici che per il quartiere. Scopri come abitare a Città Verde, nel quartiere Colle Ardeatino, rappresenti una vera e totalizzante esperienza green. Visita Residenze Città Verde.